• Quali sono programmi, cicli e tempi di asciugatura

FAQ

Quali sono programmi, cicli e tempi di asciugatura delle asciugatrici?

Tutti i modelli di asciugatrici sono dotati di programmi studiati per non rovinare i tessuti e per asciugarli mantenendo un grado differente di umidità per favorire la stiratura; fate essiccare completamente il bucato per riporlo in cassetti e armadi (es. capi in tessuto “no stiro”) o adoperarlo subito (es. biancheria, asciugamani, accappatoio, ecc.) dopo avere avviato il programma di antipiegatura, che elimina la formazione di antiestetiche pieghe grazie al ciclo di raffreddamento. Il programma a base di aria fredda consente di rinfrescare velocemente biancheria per la casa e capi usati poco o rimasti a lungo nell'armadio. L’alta temperatura non rovina i capi, anzi, l’asciugatura con asciugatrice dona morbidezza alle fibre in quanto il calore tende a dissipare gli elementi calcificanti contenuti nell’acqua che la centrifuga elimina solo in parte. Ovviamente i capi delicati e in lana devono essere sottoposti a un trattamento di essiccamento adeguato, in cui la temperatura dell’aria non raggiunge i massimi livelli. Ne consegue che il tempo di asciugatura varia in base al programma preselezionato. Alcuni modelli di asciugatrici, sono dotati di sensori in grado di rilevare la quantità di umidità residua del bucato e di variare il tempo di asciugatura, che normalmente si aggira intorno all’ora e mezza (90/100 minuti circa), andando da un minimo di circa 30 minuti a un massimo di poco più di un paio.

Prego, selezionare un altro prodotto.

Compara ( Elettrodomestici)

Prego, selezionare un altro prodotto.