LighthouseA red and white lighthouse

Polpette di mare allo zenzero

Tempo di preparazione
25 Minuti
Tempo di cottura
10 Minuti

Ingredienti

  • 150 g polpa di mazzancolle crude
  • 150 g filetto di branzino (o orata)
  • 2 fette pane in cassetta
  • 1 scorza di limone
  • qualche rametto aneto
  • 2 rametti maggiorana
  • 1 pezzetto zenzero
  • q.b. sale e pepe
  • 1 uovo
  • 40 g mandorle a lamelle
  • q.b. pane grattuggiato
  • - olio di semi d'arachide
Preparazione

1. Pulite le mazzancolle: eliminate i gusci e le codine tenendo solo la polpa,  incidetele sulla schiena ed eliminate il filetto nero.

2. Sciacquate con abbondante acqua fredda e tritatele grossolanamente al coltello.

3. Private i filetti di orata della pelle e delle lische e spine e sempre utilizzando un trinciante (coltello grosso da cucina) tritateli riducendoli a dadini piccoli.

4. In un mixer frullate il pane in cassetta privato della crosta esterna con le erbe aromatiche, dopodiché aggiungetevi l'uovo.

5. Mischiate in una terrina le carni di pesce e crostacei, profumate con la buccia grattugiata del limone, aggiungete il succo di zenzero ottenuto grattugiando una radice sopra un pezzo di carta da cucina bianca e poi strizzandola per bene; ultimate con il sale e il pepe.

6. Rifinite il composto mettendo anche la crema di pane e erbe aromatiche, mescolate con cura e formate con le mani bagnate delle palline di circa 2 centimetri di diametro: se fossero troppo morbide aggiungete un paio di cucchiai di pangrattato per rassodare il composto. 

7. Passatele quindi nel pane grattugiato mescolato alle mandorle.

8. Accendete il piano cottura, posizionatevi una capace pentola con abbondante olio di arachidi e friggete fino a doratura a 170° circa. Servite subito.